LISOZIMA


Valori ematici normali: 0.7 - 2 mg / litro

Rappresentazione 3D del lisozima

 Il lisozima, anche noto come muramidasi, è un enzima capace di idrolizzare il legame beta-1-4-glucosidico dei mucoplisaccaridi che costituiscono la membrana delle cellule batteriche.
E' abbondante nel bianco d’uovo e si trova nell’uomo in varie secrezioni (latte, urina, muco nasale, saliva, lacrime), nei leucociti e nel siero.

Perchè si esegue l'analisi?
 I livelli di lisozima aumentano nel sangue e nelle urine in seguito a leucemia ed affezioni dei tubuli renali per il mancato riassorbimento di questa proteina da parte delle cellule tubulari.

Come si effettua il dosaggio?
 Il dosaggio è torbidimetrico. La diminuzione di torbidità di una sospensione di batteri indica l'attività litica dell'enzima.






Homepage
 


© 2001 Marco Olivieri